Impresa per i bambini, Acqua Geraci a fianco di Save the Children per un progetto di Educazione in Nepal

Acqua Geraci ha scelto di essere al fianco di Save the Children, aderendo al programma “impresa per i Bambini”, per contribuire alla realizzazione di un progetto per il Contrasto alla Povertà, la Tutela per le Pari Opportunità, l'Educazione e lo Sviluppo dei Giovani in Nepal.

Il sostegno a Save the Children è stato voluto dall’azienda nell'ambito del proprio percorso di Sostenibilità per la realizzazione degli Obiettivi fissati dall'Assemblea Generale dell'ONU nell'adozione dell'Agenda 2030, al fine di contribuire alla parità di genere, all'eliminazione delle disuguaglianze, alla promozione dei diritti umani e dello stato di diritto, per favorire la crescita dei Paesi in via di sviluppo.

La disuguaglianza di genere, infatti, continua a coinvolgere milioni di bambine nel mondo con conseguenze devastanti.

Il progetto si propone di promuovere l'uguaglianza di genere e l'emancipazione femminile, condizioni basilari per la realizzazione del pieno rispetto dei diritti umani, puntando sull'educazione e la formazione attraverso l'accesso all'educazione prescolare provvedendo materiale scolastico alle bambine e ai bambini provenienti da famiglie marginalizzate e formando insegnanti e genitori. Mira a contrastare la povertà delle ragazze [e dei ragazzi] adolescenti, in particolare attraverso percorsi di formazione professionale e il supporto finanziario, favorendo attività generatrici di reddito e la creazione di microimprese.

Nella sua azione globale, l’Organizzazione raggiunge le bambine discriminate o marginalizzate attraverso programmi di inclusione che le supportino nello sviluppo del proprio potenziale e nella conquista dei propri obiettivi, le sostiene affinché raggiungano l’indipendenza economica e si abbattano le discriminazioni tra generi. Inoltre, Save the Children sostiene programmi per l’inclusione di bambine e ragazze in tutti i contesti quotidiani e nel mondo del lavoro.

Save the Children, mira a creare per bambine, ragazze e donne opportunità educative, possibilità di scegliere la vita e il compagno che vogliono, avere la piena libertà di decidere del proprio corpo e di esprimere se stesse e le proprie idee.

Il Nepal sta affrontando molte sfide, tra cui un alto tasso di povertà, la lotta all’analfabetismo e le discriminazioni di genere. Save the Children si impegna per supportare gli sforzi nel garantire un’educazione di qualità e pari opportunità economiche a tutte le bambine e le ragazze del Paese. Per questo Acqua Geraci ha deciso di essere al fianco di Save the Children che da oltre 100 anni lotta per salvare le bambine e i bambini a rischio e garantire loro un futuro.

Educazione
Credit foto: Victoria Zegler





Acqua Geraci certifica il proprio Sistema di Gestione

Acqua Geraci ha ottenuto la Certificazione del Sistema di Gestione della Sostenibilità in conformità all'ESG-SDGs Rating 2022© ottenendo la valutazione AA-. La valutazione, effettuata da CERTIFICATION Milano, attesta che Acqua Geraci è classificabile come azienda con strutturato percorso verso la Sostenibilità avendo raggiunto sei obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs): Salute e Benessere, Acqua pulita e igiene, Energia pulita e accessibile, Industria innovazione ed infrastrutture, Consumo e produzione responsabili, La vita sulla terra. I criteri ESG permettono di stilare un rating che di fatto classifica le aziende in base alla loro conformità riferita a quegli standard considerati imprescindibili per uno sviluppo sostenibile.


I rating ESG (Environmental, Social, Governance) sono significativi in quanto il corso dell'economia si è dimostrato essere decisamente influenzato da fattori extra finanziari e quindi la visione programmatica e decisionale deve avere strumenti che consentano il monitoraggio di questi aspetti. In particolare, Environmental riguarda l'impatto su ambiente e territorio; Social comprende tutte le iniziative con un impatto sociale e Governance riguarda aspetti più interni all’azienda e alla sua amministrazione. I temi ESG originano dalla GRI (Global Reporting Initiative) fondata a Boston nel 1997 dopo proteste seguite a danni ambientali, il cui obiettivo già nella fase Iniziale era di sviluppare indicazioni specifiche e linee guida per la redazione di Report che riguardassero i comportamenti ambientali delle aziende. Successivamente questi strumenti hanno incluso questioni sociali, economiche e di governance. Negli ultimi anni i temi Ambientali Sociali e di Governance sono diventati sempre più rilevanti. Nel 2015 gli Stati membri delle Nazioni Unite hanno approvato gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile creati per gestire le sfide climatiche e di giustizia sociale che stiamo affrontando e per aiutare a ottenere soluzioni misurabili. Gli SDGs (Obiettivi di Sviluppo Sostenibile) rappresentano una tabella di marcia per l'azione collettiva e creano una visione verso un futuro sostenibile entro il 2030. Acquisire un Sistema di Gestione per la Sostenibilità consente di avere gli strumenti di monitoraggio, pianificazione, verifica del proprio operato per partecipare a questa azione. Acqua Geraci è una azienda con Sistema di Gestione per l'Ambiente certificato secondo la norma UNI EN ISO 14001:2015 e Sistema di Gestione per la Qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015 segnalandosi in quest’ultimo Sistema tra i pionieri (emissione primo certificato: 1998).

Sostenibilità